mercoledì 30 dicembre 2009

Da leccarsi i baffi!!

Questo pomeriggio avevo proprio voglia di preparare un dolce nuovo....le zeppole di Natale, quelle fritte con nell'impasto le patate lesse. Ricordo che da piccola le mangiavo, forse ce le regalava qualche zia, non ricordo bene, ricordo solo che ne andavo pazza.Mi sono messa alla ricerca della ricetta su internet e tra le varie che ho trovato, questa è stata quella che più mi ha ispirato. Il risultato è stato ottimo, per fortuna. Ne ho mangiate un bel pò...una tira l'altra. Sono state un'ottima chiusura di una cena, alla quale finalmente vi ha partecipato tutta la famiglia.Se volete provarle, vi posto la ricetta, però non ricordo su quale sito l'ho copiata.Ingredienti:-500 gr. di farina,- 500 gr. di patate lesse,-2 uova intere,-100 gr. di zucchero,- un bicchiere di latte tiepido,-25 gr di lievito di birra,-50 gr. di burro fuso,- un cucchiaio di rum- zucchero al velo mischiato con un pizzico di cannella.Ho schiacciato le patate lesse senza la buccia e le ho amalgamate con la farina, le uova, lo zucchero, il burro, il rum ed il bicchiere di latte tiepido all'interno del quale vi ho sbriciolato il cubetto di lievito.Ho lavorato bene la pasta con le mani su una spianatoia, fino ad ottenere un panetto liscio. Poi ho formato le ciambelline  e le ho messe a lievitare per circa un'ora e 30 min. su una placca cosparsa di farina.Le ho fritte in abbondante olio di semi e le ho messe a riposare per 5 min. su un foglio di carta assorbente. Infine le ho passate nello zucchero al velo miscelato ad un pizzico di cannella.Per mio fratello e mio padre che non amano il sapore della cannella, le ho passate nello zucchero semolato.Questo è più o meno lo stesso risultato che ho ottenuto io...Sono morbidissime. Chi decidesse di provarle, mi faccia sapere!! A casa mia hanno apprezzato tutti!!!zeppole.jpg

3 commenti:

  1. mensor (Andrea)30 dicembre 2009 02:39

    dalla faccia si vede che sono buonissime e per assaggiarle dove, come e quando ci vediamo? ahahahahaha. ciao e buon 2010

    RispondiElimina
  2. l'aspetto e' invitante, fatte cosi non le ho mai mangiate, provero' la ricetta.....
    tantissimi auguri di buone feste!!!!
    Ade

    RispondiElimina
  3. Ciao, come stai? spero vada tutto bene, io tutto ok, e poi forse ogni tanto leggi il mio blog...volevo dirti che le zeppole da noi (nel senso a casa mia ma mia mamma è marchigiana), si preparano per Carnevale, la ricetta che segue lei è più meno uguale e sono veramente buone, come dici tu!!!ti mando un bacione, fatti sentire ogni tanto. Buon pomeriggio

    RispondiElimina

Commenti